L’AGORÀ DEL CANTO 2019

AGORÀ DEL CANTO 2019
Modena 28.29.30.31 Marzo 2019

Dopo il successo della prima edizione dell’Agorà del canto che ha visto la partecipazione di cantanti e insegnanti di canto da tutta Italia a Modena questo anno ho deciso di proporre un nuovo appuntamento unico e innovativo dedicato alla formazione di cantanti e insegnanti di canto che vogliono fare la differenza.

Cos’è l’agorà del canto?

Sono ormai molti anni che mi occupo di insegnare a cantare, un lavoro che amo, che svolgo mettendomi ogni giorno in discussione e che mi ha portato a incontrare molti compagni di viaggio durante questi anni.

Insegnare è secondo me una missione, una vocazione, un viaggio passionale per condurre l’allievo, grazie a un confronto aperto, verso la scoperta dell’espressione della sua voce e della sua unicità.

Insegnare significa anche non finire mai di apprendere e di essere allievo.

Questo presuppone disciplina, ed è quello che faccio su me stesso cercando ogni anno che passa nuovi stimoli di crescita grazie al dialogo e alla collaborazione con altre discipline anche apparentemente distanti dal canto.

Dico sempre ai miei allievi che maestro ti fanno gli altri non lo decidi tu quando è il momento di iniziare.

Allora dopo numerose richieste del tipo: “ma perché non fai un percorso per insegnanti di canto?”, ho capito che questo momento è arrivato.

Ma come strutturare questo percorso?

Quello che amo trasmettere ai miei allievi è la coerenza e la lealtà. In sostanza cerco di fare ciò che dico.

Ho quindi deciso di creare un percorso che rispecchi quello che faccio su me stesso per alimentare il canto e il mio modo di fare didattica: dialogare con altre materie, portare le idee apprese nel mio modo di insegnare, e rendere l’allievo protagonista nel suo percorso tramite un approccio maieutico basato quindi sul principio della domanda.

Ho imparato molto sul canto grazie al fatto di essere un sassofonista, grazie al confronto con professionisti che si occupano di psicologia, di foniatria, di etnomusicologia, di arrangiamento, di scrittura, di danza, di neuroscienze e molto altro ancora.

Per creare questo percorso formativo ho selezionato materie e docenti che sono oggi per me fonte di ispirazione, originalità e innovazione anche nel mio modo di fare didattica.

Nella mia lezione darò molti spunti di lavoro trasmettendovi le mie strategie e le mie conoscenze frutto di anni di ricerca nella didattica del canto.

Poi non poteva mancare uno dei miei più grandi ispiratori per il mio percorso artistico e pedagogico il dott. Franco Fussi che vi consegnerà strumenti in un contesto di apprendimento assolutamente unico che vi permetterà di soddisfare tutte le vostre domande.

Altra domanda che mi sono posto nel mio percorso di crescita formativa è sempre stata:

quanto sappiamo noi insegnanti di canto o esperti del settore di tecnologia, strumentazione e acustica?

Sappiamo di certo cantare, ma non è tutto. Consigliare o ancora di più spiegare soluzioni che facilitino il nostro canto è di fondamentale importanza, allora ho subito chiesto a Carlo Miori un carissimo amico e un grande professionista del settore, il quale come Maurizio ha espresso fin da subito il suo interesse nel portare esperienza e professionalità all’interno dell’agorà.

Inoltre per concludere il percorso ho inserito una dei pochi esperti al mondo di neuroscienze del canto, Vanessa Candela, docente di Basi neurali del canto presso il Corso di Alta Formazione in Vocologia Artistica  che vi stimolerà con una delle materie più innovative del momento che vi darà idee originali da sviluppare così come sta succedendo a me.

Grande importanza sarà data a tutti partecipanti, alla loro unicità e alle loro domande.

Abbiamo infatti sviluppato una modalità di apprendimento unica nel suo genere che darà spunti di crescita e applicazione essa stessa, perché basata sulle conoscenze delle moderne neuroscienze.

Al centro ci sarà anche passione per il canto e divertimento, motore fondamentale di ogni processo di apprendimento di successo.

Come dico sempre ai miei allievi:

Dovete entrare in questa stanza con un sorriso e uscirne con due.

Ma non è finita qui. Ho voluto anche inserire un’assoluta novità che ritengo fondamentale. Ho creato infatti una piattaforma E-learning SIING.COM con numerose risorse disponibili e sempre in aggiornamento che saranno ad accesso gratuito (abbonamento student) per i partecipanti all’agorà.

Questo permetterà di arricchire ulteriormente il percorso e consegnarvi in qualsiasi momento nuovo materiale utile.

Ti aspetto a Modena per condividere il canto!

Lascia un commento